Cerca
Ricerca parole o frasi all’interno del sito.
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 4 ospiti
 
Statistiche
Visite: 9207

Paularo: campionato regionale CSI di corsa in montagna a staffetta

Argomento: corsa_in_montagna

Pieno successo organizzativo e di partecipazione


Quando Adriano Zanchetta, responsabile tecnico del CSI provinciale per l’atletica leggera ha proposto al Consiglio regionale di organizzare la prima edizione della corsa in montagna a staffetta, non ci sono stati tentennamenti e il permesso è stato subito accordato: è nella missione del CSI affrontare nuove sfide e fare pieno affidamento non solo sulle proprie convinzioni ma anche sulle capacità organizzative delle società affiliate.
La Velox di Paularo, cui è stata affidata la manifestazione, con il sostanziale supporto di varie realtà associative e imprenditoriali locali, si è adoperata al meglio per allestire una giornata di cui andiamo orgogliosi.
Quanti temevano un flop hanno dovuto ricredersi: ben 44 le staffette al via (di cui 28 giovanili) con la gustosa anteprima della corsa per i cuccioli premiati al termine della loro fatica con lo stesso gadget ricordo.
Splendido il colpo d’occhio su piazza Nascimbeni cuore pulsante della manifestazione: grandi tavolate al coperto per accogliere gli atleti nel festoso dopo gara, gazebo dedicato alla efficiente giuria del CSI, arco gonfiabile per la gioia dei più piccoli che ne hanno fatto luogo di gioco e divertimento.
Ma il meglio è stato dato dai percorsi, tutti splendidi per tracciatura e pulizia. Poi la fatica degli atleti e la parte tecnica.
Nel gruppo GF1, riservato alle nate dal 2004 al 2007 splendida vittoria di Alessia Cescutti e Aurora Baron che hanno onorato al meglio i colori della Velox. Vanamente hanno cercato di opporsi le ovaresi Alessia Ceconi e Desirée Ribbi giunte seconde con 35” di distacco. A ruota il duo Beatrice Lozza e Laura Pavoni del GS Stella Alpina di Forni di Sopra.
Nel gruppo maschile di pari età ancora vittoria per la Velox con Giacomo Tarussio e Andrea Ferigo. Completano il podio Cesare Lozza in coppia con Alex Perissutti (Stella Alpina) e i paularini Fabio Blanzan e Davide Fabiani.
Salendo di età, gruppo GF2 (nate dal 2000 al 2003) riscatto prepotente dell’Aldo Moro Paluzza con il monopolio dei primi due posti (Astrid Del Missier con Veronica Gortan e Anna Dosso con Jessica Mori). Ottime terze le ovaresi Lucia Anna Gallo e Cristiana Lazar.
Tra i maschi netto dominio del Tosi Tarvisio (Pietro Pertoldi con Andrea Gartner) sulla coppia ovarese Cristian Cencini, Nicholas Ribbi. Terza piazza per la Pol. Timaucleulis (Cristian Zanier, Jacopo Plozner).
Nel settore giovanile hanno gareggiato anche alcune squadre miste, formate cioè da atleti provenienti da due società diverse: un modo per concepire un’attività individuale, come la corsa, che può benissimo convivere nel più puro spirito partecipativo. Degni di nota in queste formazioni i migliori tempi di Elisa Gortan (Aldo Moro) e Nicholas Puntel (US Ovaro).
Nella categoria “assolute” Lucia Boschetti con Desy Salvadego portano alla vittoria l’Aldo Moro Paluzza, in quella che da una delle atlete è stata definita, forse con involontaria lungimiranza, “gara in famiglia”. Proprio vero, era questo quello che il CSI voleva: stare bene assieme un pomeriggio, come in una grande famiglia, unita nel segno dello sport. Le ovaresi Amanda Tacus e Rosy Martin chiudono al secondo posto precedendo la coppia Letizia Piccoli e Samantha Mattiussi del Tricesimo.
Senza storia il dominio dei paluzzani del presidente Andrea Di Centa nella categoria “assoluti”. Pur in assenza delle punte di rilievo del team, il trio Paolo Lazzara, Marco Segrado, Wassili Di Gleria non ha dato scampo alla Velox di Paularo giunta seconda con oltre 4’ di distacco (Stefano Nascimbeni, Moreno Clama, Matteo Ferigo). Per non farsi mancare nulla l’Aldo Moro ha vinto anche il bronzo con Fulvio Peruzzo, Mirco Lazzara e Dario De Reggi.
Affollata come non mai la zona premiazioni con pochissime defezioni alle chiamate sul podio. Complice la bella giornata e il pasta party offerto dagli Alpini, i neocampioni si sono presentati all’appello per ritirare la medaglia e la maglietta del titolo regionale CSI.
Hanno fatto gli onori di casa il vicesindaco Albano Fabiani con il presidente della Velox Paularo Giuseppe Screm mentre il CSI regionale è stato rappresentato dal presidente Mario Sopracase, affiancato dai vicepresidenti Placido Felice e Edi Piccini, che ha auspicato il ripetersi della manifestazione anche negli anni futuri assicurando tutto l’appoggio dell’associazione.
classifica giovanili
classifica assoluti
Scritto da presidente, Lunedi 31 Luglio 2017 - 09:03 (letto  3897 volte)
Comment Commenti? Print Stampa

Commenti

Comment Aggiungi commento



Le ultime notizie relative a questo argomento

News Paluzza: 4ª prova del Gortani di corsa in montagna (29/06/2022 - 17:54, letto 16 volte)
News L'US Aldo Moro si aggiudica la terza tappa del Gortani (27/06/2022 - 17:29, letto 16 volte)
News A Muina di Ovaro la seconda tappa del trofeo Gortani di corsa in montagna (19/06/2022 - 16:27, letto 166 volte)
News Chiusaforte: la prima tappe del trofeo Gortani di corsa in montagna (05/06/2022 - 16:51, letto 159 volte)
News Al via il 54º trofeo Gortani di corsa in montagna (30/05/2022 - 11:53, letto 88 volte)

Tutte le notizie relative a questo argomento
corsa_in_montagna.jpg
 
Calendario
Data: 01/07/2022
Ora: 03:42
« Luglio 2022 » 
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
Tesseramento online

Nuove Società sportive
(Per le Società sportive di nuova affiliazione al CSI)

Società sportive già affiliate al CSI
(Per le Società sportive già affiliate al CSI)

 
Login





Choose your language:
deutsch english espaol franais italiano portugus