Piano di ripartenza del Centro Sportivo Italiano


Concreto e immediato sostegno alle attività territoriali

Il Consiglio Nazionale del Centro Sportivo Italiano, riunito on line giovedì' 28 gennaio 2021, ha varato il Piano di ripartenza e resilienza del CSI.
Si tratta dell'intervento più significativo a favore dei territori che sia mai stato realizzato nell'associazione con un investimento di 2 milioni di euro per sostenere la ripartenza e contribuire al futuro dello sport in Italia.
Le risorse provengono:
- da un contributo straordinario di "Sport e Salute" (ex Coni servizi)
- da progetti vinti dal CSI su bandi ministeriali
- da una incisiva e seria spending review
In concreto: dal 1º febbraio 2021 al 31 dicembre 2021 saranno diminuiti i costi di affiliazione e dei tesseramenti a carico dei comitati e delle società sportive. Sono poi previsti sostegni per l'innovazione tecnologica e l'impiantistica sportiva.
Tutti i dettagli saranno resi noti alle associazioni affiliate dai comitati territoriali competenti in materia.


Articolo tratto da: Centro Sportivo Italiano - Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia - http://www.csifvg.it/
URL di riferimento: http://www.csifvg.it/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1611998952