Vittorio Bosio rieletto presidente nazionale CSI


Rinnovati tutti gli organismi associativi


Vittorio Bosio è stato confermato presidente nazionale del Centro Sportivo Italiano per il quadriennio olimpico 2021-2024 con i voti dei 221 delegati rappresentanti del 96,93% delle società sportive affiliate al CSI.
Il dibattito associativo nel corso dell’Assemblea ha visto ben 28 interventi da parte dei dirigenti CSI collegati. Nella mattinata, in apertura ci sono stati gli interventi dell'assistente ecclesiastico nazionale don Alessio Albertini, del presidente del CONI, Giovanni Malagò del cardinale Gualtiero Bassetti.
Oltre al presidente nazionale, l’assemblea elettiva ha rinnovato anche gli organi centrali.
Eletti due vicepresidenti nazionali: Andrea De David, Bologna e Marco Calogiuri (Lecce).
Rinnovata anche la Presidenza nazionale, composta da 5 consiglieri: Amelia Morgano, Cristiano Nicosia, Salvatore Maria Russo, Giovanni Scarlino, Giuseppe Valori.
Definite anche le Aree della Presidenza nazionale, che avrà come coordinatori:
Michele Marchetti (Segreteria generale e welfare); Paolo Bellei (Amministrazione); Carmine Di Pinto (Attività Sportiva); Giuseppe Basso (Formazione); Alessio Franchina (Comunicazione e innovazione tecnologica); Marco Guizzardi (Servizi ai territori e tesseramento).
Referenti con delega: Massimo Achini (Scuola nazionale dirigenti)ed Alfonso Nardella (Llegalità e servizio civile).
Angela Salvini è stata rieletta Presidente del Collegio Nazionale dei Revisori dei Conti, composto dai neoeletti: Francesco Cavallo e Rosanna Stifano (effettivi), Rosario Palermo e Renato Vailati (supplenti).
Nel Collegio Nazionale dei Probiviri eletti: Fabio Luigi Arrigoni, Redento Colletto, Rita Di Carlo, Cristoforo Di Cuia, Dario Murra, Stefano Rubaldo, Ronaldo Spinaci, Mario Salvatore Taccetta, Roberto Pietro Valli.
Nel Consiglio Nazionale sono stati eletti infine 32 componenti:
Massimo Carini (Crema), Raffaele Carpenedo (Como), Nicoletta Castellini (Belluno), Mariarosa Colombo (Lecco), Andrea De David (Bologna), Daniele Franzoni (Reggio Emilia), Stefano Gurioli (Forlì), Bianca Lanzoni (Ravenna), Amelia Morgano (Brescia), Gaetano Paternó (Bergamo), Annamaria Perotti (Lodi), Patrizia Reggiani (Carpi), Cristiano Simonetti (Chiavari), Gaia Tozzo (Trento), Giuseppe Valori (Milano), Daniele Zanoni (Cremona), Anna Di Giandomenico (Teramo), Cristiano Nicosia (Macerata), Silvia Noci (Pistoia), Giovanni Noli (Foligno), Roberto Pascucci (Perugia), Roberto Posarelli (Firenze), Raffaela Sabatini (Terni), Rosario Sorge (Viterbo),Marco Calogiuri (Lecce), Teresa Falco (Salerno), Serafina Grandolfo (Bari), Giuseppe Porqueddu (Sassari), Salvatore Raffa (Acireale), Salvatore Maria Russo (Caltagirone), Giovanni Scarlino (Cava de’ Tirreni), Nazzareno Sportella (Melfi).


Articolo tratto da: Centro Sportivo Italiano - Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia - http://www.csifvg.it/
URL di riferimento: http://www.csifvg.it/index.php?mod=none_News&action=viewnews&news=1615200910